Richiedere permesso per passo carrabile

  • Servizio attivo

Servizio di richiesta di autorizzazione a imporre il divieto di parcheggio presso l'ingresso della propria abitazione


A chi è rivolto

Il servizio può essere richiesto:

  • Per immobili: dal proprietario

  • Per condomini: dall' amministratore. Se i proprietari sono meno di nove e non hanno l'amministratore, deve essere chiesto da uno dei proprietari (non da tutti).

Descrizione

Il passo carrabile è uno sbocco di un'area privata in una zona di passaggio pubblico, che deve essere appositamente segnalato da un cartello, rilasciato dal Comune. Chi sosta in tale area può essere multato. È obbligatorio quando davanti all’accesso c’è un marciapiede ribassato, mentre è facoltativo in casi particolari, come un accesso a raso.

Come fare

Puoi presentare la richiesta di passo carrabile direttamente online. Sarà successivamente possibile seguire lo stato d'avanzamento della richiesta nella propria area personale.

Potrai ricevere varie ed eventuali comunicazioni inerenti la gestione della tua pratica tramite e-mail/PEC all’indirizzo di contatto che fornirai compilando la domanda.

Cosa serve

Per accedere al servizio, assicurati di avere:

  • SPID (Sistema Pubblico per la gestione dell'Identità Digitale) o Carta identità elettronica (CIE);
  • N. 2 marche da bollo da € 16,00 (una per la richiesta e una per il rilascio);
  • planimetria della zona;
  • estratto del piano degli interventi;
  • indicazione del km esatto di riferimento;
  • fotografie dell'area di intervento.

Cosa si ottiene

Previa verifica da parte dell'Ente, riceverai l'autorizzazione alla costruzione del/i passo/i carrabile/i e la/le tabella/e da apporvi.

Tempi e scadenze

Il Comune verifica la completezza delle informazioni e dei documenti allegati nonché la sussistenza dei requisiti. La concessione viene rilasciata entro 90 giorni.

La durata del procedimento che visualizzerai nella sezione “prossimi passi” inviando la richiesta, viene rispettata salvo necessità dell’Ente di procedere alla sospensione dei termini per l’acquisizione di documentazione integrativa utile allo sviluppo della fase istruttoria, come previsto dalla legge 241/1990 art. 6. Le eventuali sospensioni e conseguenti riprese dei termini verranno comunicate tramite e-mail.

Quanto costa

Per il rilascio della concessione dovrai pagare il canone patrimoniale di occupazione del suolo pubblico per l'intero anno solare.

Dovrai inoltre pagare n. 2 marche da bollo da € 16,00 e gli eventuali diritti di istruttoria e sopralluogo.

Sono esenti dal pagamento del canone gli accessi a passi carrabili destinati esclusivamente a persone portatori di handicap, per i quali sia stato rilasciato apposito contrassegno, quando questi o il proprio nucleo familiare siano concessionari dell'occupazione.

Nel caso di passi carrabili condominiali è esclusa la quota parte riconducibile ai portatori di handicap calcolata in base ai millesimi o alla porzione di proprietà.

Accedi al servizio

Puoi richiedere il servizio direttamente online tramite identità digitale.

Oppure, puoi prenotare un appuntamento e presentarti presso gli uffici.

Ulteriori informazioni

L'ufficio ricevente provvederà anche alla stampa del cartello di "passo carrabile" che dovrà poi essere applicato all'accesso carraio dal richiedente.

Il pagamento del canone patrimoniale sarà fatto a favore del concessionario del servizio, che invierà al richiedente un avviso di pagamento

Per conoscere le tariffe applicate, collegarsi alla pagina https://www.comune.alonte.vi.it/c024003/zf/index.php/atti-generali e cercare TARIFFE

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2
Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2
Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2
Inserire massimo 200 caratteri