VOTO DOMICILIARE PER ELETTORI AFFETTI DA INFERMITA’ CHE NE RENDANO IMPOSSIBILE L’ALLONTANAMENTO DALL’ABITAZIONE

Pubblicata il 03/05/2022

In vista dei referendum abrogativi indetti per domenica 12 giugno si comunica che, ai sensi dell’art. 1,  c.1, della Legge n. 46/2009, gli elettori affetti da:
 
  • gravissima infermità, tale che l'allontanamento dall'abitazione di dimora risulta impossibile con qualsiasi mezzo di trasporto;
 
  • grave infermità tale da impedirne l'allontanamento dall'abitazione di dimora a causa della dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali;
 
possono presentare al Sindaco del proprio Comune di iscrizione alle liste elettorali, una espressa dichiarazione in carta libera attestante la propria volontà di esprimere il voto presso l’abitazione in cui dimora.
 
La domanda di ammissione al voto domiciliare, di cui si allega il modulo, va presentata all’Ufficio Elettorale entro Lunedì 23 maggio 2022 corredata da:
 
  • copia della tessera elettorale;
  • idonea certificazione sanitaria rilasciata da un funzionario medico designato dagli organi dell’Azienda Sanitaria Locale in data non anteriore al giorno 28 aprile 2022 da cui risulti la sussistenza delle condizioni di infermità con prognosi di almeno 60 giorni decorrenti dalla data di rilascio del certificato ovvero le condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali, tali da impedire all’elettore di recarsi al seggio.
Il certificato, infine, potrà attestare l’eventuale necessità di un accompagnatore per l’esercizio del voto.
 
Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi al Servizio Elettorale del Comune (0444 439203 int. 1).

Allegati

Nome Dimensione
Allegato MODULO RICHIESTA.pdf 180.35 KB

Categorie Elettorale
torna all'inizio del contenuto